News

Home/News

Quali scenari per la programmazione del personale?

2020-07-07T15:08:28+00:007 Luglio, 2020|News|

Il nuovo metodo di determinazione della capacità assunzionale degli enti pone l’accento sulla necessità di effettuare una buona programmazione della spesa e sulle manovre contabili da attuare nella gestione ordinaria dell’ente. Con il DPCM 17 aprile 2020 è venuto meno il principio del turnover. Abbiamo infatti assistito all’introduzione dei valori soglia per la spesa di [...]

Rendiconto e Bilancio, a che punto siamo?

2020-07-06T07:53:07+00:006 Luglio, 2020|News|

Ci siamo lasciati alle spalle il mese di giugno, caratterizzato dalle molteplici e impietose scadenze tra cui: L’approvazione del rendiconto. A questo proposito è utile richiamare l’articolo 9, commi 1-quinquies e successivi del Dl 113/16 il quale prevede, nell’ ipotesi di mancato rispetto dei termini per l’approvazione del rendiconto, o per l’invio dei documenti [...]

Al via il caricamento delle partecipate

2020-07-03T09:45:54+00:003 Luglio, 2020|News|

Il 23 giugno u.s. sulla home page dei Servizi Online del Portale Tesoro è comparso il messaggio con cui si annunciava il termine del 17 luglio, salvo future proroghe riconducibili all’emergenza COVID, per portare a termine il caricamento delle informazioni attinenti alla revisione periodica delle partecipazioni pubbliche e il censimento delle partecipazioni e dei rappresentanti [...]

Disavanzo e piano di riequilibrio, gli interventi di Corte dei conti e Corte Costituzionale

2020-07-02T16:53:03+00:002 Luglio, 2020|News|

Mutano gli equilibri nel bilancio e, con loro, il trattamento contabile di alcune voci. Vediamo, ad esempio, come la nuova iscrizione del fondo anticipazione liquidità potrebbe essere causa di un disavanzo per l’ente, disavanzo il cui ripiano è oggetto di particolare attenzione da parte della sezione di controllo della Corte dei conti per la [...]

Faq Ifel Pcc

2020-07-01T12:05:19+00:001 Luglio, 2020|News|

Il giorno 30 giugno u.s. IFEL ha pubblicato una interessante raccolta di risposte alle principali domande ricevute sulle anticipazioni di liquidità per il pagamento dei debiti commerciali ex decreto-legge n. 34 del 2020, articoli 115 e 116. “I quesiti posti hanno consentito di chiarire importanti aspetti riguardanti, ad esempio: la rappresentazione del debito nella piattaforma [...]

Delibera necessaria per l’incremento dell’indennità del sindaco

2020-06-29T10:02:46+00:0029 Giugno, 2020|News|

Con la deliberazione n. 67/2020, la Corte dei Conti, Sezione regionale di controllo per la Lombardia, si è espressa in merito all'incremento dell'indennità dell'amministratore. Per quanto riguarda la quantificazione dell'aumento essa dipende dall'ente stesso: lalla luce dell’art. 57-quater, co. 1, d.l. n. 124/2019, che ha inserito, all’interno dell’art. 82 del d.lgs. 267/2000 (TUEL), il [...]

Da Paweb – Piano Triennale dei Fabbisogni del Personale

2020-06-26T16:41:52+00:0026 Giugno, 2020|News|

La Corte dei conti - Sezione regionale di controllo per l’Abruzzo, con il parere n. 37/2020, ha affermato che la programmazione del fabbisogno del personale di un comune, sulla base, anche, di sopravvenute esigenze organizzative e funzionali che richiedono l’istituzione di un posto di dirigente tecnico, va subordinata ai limiti finanziari e alla riduzione [...]

Da Paweb – Corrispettivi per il trasporto pubblico locale

2020-06-25T13:38:30+00:0025 Giugno, 2020|News|

La Corte dei Conti Abruzzo, con la deliberazione n. 128 del 12 giugno scorso, risponde ad un quesito di un Comune concernente i corrispettivi da riconoscere ai gestori di servizi di trasporto pubblico locale, alla luce delle recenti novità introdotte dal legislatore per far fronte all'emergenza sanitaria da Covid-19. Un Sindaco, nella specie, ha richiesto [...]

Costi di manodopera quando il soccorso istruttorio è legittimo

2020-06-24T10:04:01+00:0024 Giugno, 2020|News|

Con la sentenza n. 5780/2020, il Tar del Lazio ha rigettato il ricorso di un'offerente per una procedura di appalto che è stata assegnata ad un'altra candidata. La ricorrente aveva impugnato l'aggiudicazione dato che l'offerta della controinteressata non conteneva i costi di manodopera, che sono stati specificati solo successivamente in seguito alla richiesta della stazione [...]