Pubblicazione sul sito del Ministero di tutti gli atti tributari

Con la Circolare n. 2/DF il Ministero fa chiarezza sull'articolo 15 bis del Decreto Legge n. 34 del 2019 che ha apportato un'importante novità: tale modifica prevede che tutti gli atti relativi ai tributi comunali debbano essere pubblicati sul sito internet Ministero dell'Economia e delle Finanze. Prima la pubblicazione rendeva efficace solamente le deliberazioni che riguardavano [...]

2019-12-04T11:19:36+00:004 Dicembre, 2019|News|

In house non è commerciale

Il Consiglio di Stato, sezione V, con la sentenza n. 7752/2019 ha rilevato come gli enti locali non possono affidare in house servizi pubblici a società da essi partecipate quando queste abbiano un fatturato di gruppo in maggior parte derivante dai servizi commerciali gestiti da società controllate, in quanto non sussiste il requisito dell'attività prevalente. [...]

2019-11-22T13:09:20+00:0022 Novembre, 2019|News|

Stipula del mutuo e mancato utilizzo? Può configurarsi il danno erariale

Riprendiamo quanto già trattato nel corso del 2018 in merito alla sentenza della Corte dei conti Toscana n. 82/2018. Dalla stessa si rilevava come l'acquisizione di un mutuo per la realizzazione di un’opera pubblica non effettuata, a causa di un elaborato tecnico dato per acquisito ma mai formalizzato, aveva condotto gli amministratori locali, il dirigente [...]

2019-11-22T13:09:20+00:0022 Novembre, 2019|News|

Iva: lo scarto da parte dello “Sdi” di un lotto di fatture equivale all’omessa fatturazione

Le fatture scartate dallo SDI sono da considerare come non emesse. Secondo quanto precisato nel Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate Prot. n. 89757 del 30 aprile 2018,  “la fattura elettronica o le fatture del lotto di cui al file scartato dal ‘Sdi’ si considerano non emesse”. La mancata emissione della fattura nei termini legislativamente [...]

2019-11-22T13:09:21+00:0022 Novembre, 2019|News|

Revisore: parere sul fondo e sul suo utilizzo

Con la Deliberazione n. 112/2019/SRCPIE/PRSP, la Corte dei conti, sezione regionale di controllo per il Piemonte, stigmatizza il comportamento tenuto dall’Organo di Revisione dal momento in cui a fronte della certificazione del fondo delle risorse decentrate non si è appurato anche di verificarne la distribuzione. Il rilievo segue l’attività di controllo svolta dalla Corte nei [...]

2019-11-21T16:28:22+00:0021 Novembre, 2019|News|

I quesiti in merito al fondo sono di competenza dell’ARAN

La Corte dei conti, sezione regionale di controllo per il Piemonte, con deliberazione n. 69/2019/SRCPIE/PAR, ha fornito riscontro a un quesito avanzato da un ente che voleva sapere se fosse nelle disponibilità dello stesso, e in tal caso in quale misura, disporre il trasferimento di risorse dal fondo per il salario accessorio del personale di [...]

2019-11-20T12:46:07+00:0020 Novembre, 2019|News|

Reso disponibile il modello per il parere dell’Organo di Revisione al Bilancio 2020-2022

È stato reso disponibile il modello, non obbligatorio, per la presentazione del parere dell’Organo di Revisione al Bilancio dell’Ente. Il documento nasce dalla collaborazione tra il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e l'Associazione nazionale dei certificatori e revisori degli enti locali. Questo atto potrà essere assunto come riferimento nel momento in [...]

2019-11-20T09:43:34+00:0020 Novembre, 2019|News|

Con il SIOPE+ decade l’obbligo di comunicazione mensile delle scadenze fatture alla PCC

Decade l’obbligo di trasmettere le informazioni sui debiti scaduti entro il 15 di ogni mese! Analizziamo quanto comunicato da Anci e IFEL con proprio nota. Storicamente rileviamo come l'articolo 7-bis, comma 4, del decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35 stabiliva che le amministrazioni pubbliche, con decorrenza 1° luglio 2014, fossero obbligate a comunicare alla PCC, [...]

2019-11-19T16:43:25+00:0019 Novembre, 2019|News|

Danno erariale indiretto per il dirigente che mobbizza

Con la sentenza n.91/2019 della Corte dei Conti, la sezione giurisdizionale del Lazio ha ribadito che nel caso di condanna dell'Amministrazione Pubblica per mobbing messo in atto da un suo dirigente, quest'ultimo dovrà rispondere davanti alla Corte dei Conti per danno erariale indiretto, a causa della violazione di obblighi di servizio fondamentali per un impiegato [...]

2019-11-18T13:34:36+00:0018 Novembre, 2019|News|